Il Tesoro di Petra in Giordania

Petra è una delle bellezze più rare del mondo, per la sua importanza storica e paesaggistica. Si tratta di una città trogloditica, situata in Giordania, in un bacino tra le montagne.

La città rappresenta un monumento unico, in quanto interamente scavata nella roccia, infatti nel 1985 è stato dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e nel 2007, è diventata una delle sette meraviglie del mondo.

La maggior parte delle costruzioni sono ricavate nell’arenaria, una roccia sedimentaria derivante dall’accumulo di piccoli granelli di sabbia, molto facile da scavare e organizzata in strati. A rendere ancora più suggestive tali costruzioni è la particolarità di questa tipologia di roccia di presentare una variazione splendida di colori, con sfumature gialle, rosse e bianche.

Il monumento più noto e importante della città è il Tesoro, in lingua originale “El Khazneh”. Si tratta di un’opera splendida, interamente scavata nella roccia, che al suo interno ospita una grande caverna naturale, che potrebbe essere stata la dimora di Lot, nipote di Abramo, e le sue figlie nel lontano 2000 a.C.

La facciata di questa stupefacente struttura è ricchissima di ornamenti, tra cui un’urna posta sulla sua sommità che si pensa racchiuda il tesoro di un faraone, da qui il nome della costruzione.

In Giordania questa località è la meta turistica più ambita, ma, per preservare tutta questa bellezza, le strutture turistiche sono state situate nella città di Wadi Musa, dalla quale è possibile noleggiare cammelli o cavalli per andare a visitare Petra, il cui ingresso è un antico letto di un fiume chiamato Siq che, tramite una profonda gola porta al centro della cittadina, infatti è proprio questo l’unico modo per raggiungerla, a cavallo o a piedi.

Andare a vedere la città di Petra è un’esperienza meravigliosa, e il momento migliore per ammirarla in tutta la sua bellezza è al mattino presto o nel tardo pomeriggio, quando il sole conferisce una tonalità calda e multicolore alla roccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *