Viaggio a Sharm El Sheik, Egitto

Circondata dall’arido deserto del Sinai, in Egitto, e bagnata dal mare tropicale più affascinante del mondo, per i suoi colori vivacissimi, dati dalla meravigliosa barriera corallina, e dai pesci tropicali che lo abitano, il Mar Rosso.

Sharm El Sheik propone un clima eccellente tutto l’anno, perciò è possibile visitarlo e usufruire di ogni servizio disponibile. E’ meta ambita da tutti i turisti del mondo. Soprattutto negli ultimi anni, il settore turistico della città ha avuto una crescita fortissima, infatti le opportunità per divertirsi e rilassarsi aumentano ogni anno, e soddisfano ogni desiderio dei suoi visitatori, a partire dagli sport acquatici, sino addirittura al pattinaggio sul ghiaccio, da praticare sulla pista di oltre 300 mq, costruita nell’area sportiva di un albergo, al centro della città.

Da Sharm El Sheik è possibile visitare località limitrofe interessanti, che racchiudono testimonianze storiche, a partire dalle piramidi di Gita e Luxor, sino all’isola del Faraone, o Isola del Corallo, il cui porto fu utile ai Fenici per incrementare il loro commercio, ma ciò che la rende maggiormente suggestiva è la vista che si può apprezzare dalla fortezza posta sulla sua sommità, da cui si vedono addirittura 4 paesi: Egitto, Israele, Giordania e Arabia Saudita.

Le giornate a Sharm El Sheik non finiscono mai, infatti dopo una giornata caratterizzata da sport e relax, ci si può intrattenere nei locali tipici del posto che regalano la possibilità di assaporarne l’atmosfera, i gusti, e gli odori di persona, fumando narghilè seduti sui appositi cuscini.

Per chi ama la musica, la località offre molte discoteche,bar, tra cui l’Hard Rock Cafè, e il casinò. Non si può non approfittare dei benefici che dona il bagno di vapore, detto hamman.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *